Como Borghi: le Associazioni contro l’abbandono del centro civico

grandiCon una lettera all’Assessore e al Dirigente, le Associazioni ospitate nel centro civico di via Grandi, esprimono la loro preoccupazione per la scelta di spostare il personale che attualmente garantisce la gestione e il presidio pressoché giornaliero del Centro di via Grandi, lasciando così lo stesso, di fatto, privo di riferimento e interlocutore organizzativo. E’ un altro passo verso il progressivo smantellamento delle strutture decentrate, che rientra nel più complessivo disegno di ostacolare la partecipazione e la cittadinanza attiva. Continua a leggere “Como Borghi: le Associazioni contro l’abbandono del centro civico”

Como Borghi: affissioni abusive e falsa partecipazione

IMG-20190329-WA0004Da qualche ora il quartiere di Como Borghi è cosparso di affissioni abusive. Non si tratta di un comitato spontaneo: la locandina  reca in testa lo stemma  ed in calce l’indirizzo internet del Comune. E’ apposta ad ogni angolo di strada anziché nelle apposite bacheche ed invita ad un incontro con l’Assessore comunale all’Ecologia e Ambiente “sulle tematiche del quartiere per dare un vostro contributo”. Se qualcuno pensa che questo sia il modo di proporre e gestire la partecipazione dei cittadini, siamo proprio messi male. Continua a leggere “Como Borghi: affissioni abusive e falsa partecipazione”

Como Borghi: Via Anzani o via Aleppo?

imagesCoprifuoco. Incubo. Assedio. Degrado. Bomba sociale. Articoli, articolesse, interviste, commenti. Sarà che ci vivo da più di trent’anni, in questo inferno, e che gli esseri umani riescono a sviluppare meccanismi fisici e mentali di adattamento anche alle situazioni più estreme, ma non me ero accorto. Continua a leggere “Como Borghi: Via Anzani o via Aleppo?”

Como Borghi: l’ippocastano monumentale che non dimenticheremo

ippocastano_1L’ippocastano di via Aldo Moro non c’è più. L’hanno abbattuto senza troppi riguardi il 17 settembre. Dicono che era malato, incurabile. Sarà. Era appena entrato nella lista ministeriale degli alberi monumentali e in quella di Wiki Loves Monuments. Questa foto de La città possibile ce lo mostra nei giorni migliori Continua a leggere “Como Borghi: l’ippocastano monumentale che non dimenticheremo”

Como Borghi: rilanciare le buone pratiche di coesione

cielo stellatoNel giorno in cui un folto gruppo di cittadini e residenti si è riappropriato del quartiere e della sua storia con una passeggiata creativa, proviamo a riflettere, con la dovuta calma, su come lo viviamo oggi, a partire da una petizione “contro il degrado” che ha raccolto 1342 firme dei residenti  Continua a leggere “Como Borghi: rilanciare le buone pratiche di coesione”