Terzo settore sotto attacco: discutiamone laicamente

terzosettC’è una riforma incompiuta, c’è un ruolo sociale e politico da ridefinire. Il terzo settore si preoccupa, si interroga, in qualche caso si mobilita. Avviene a livello locale e a livello nazionale, avviene nel mondo cattolico e, in misura minore, nel mondo laico. Spunti di discussione e riflessione a partire da approcci diversi. Continua a leggere “Terzo settore sotto attacco: discutiamone laicamente”

Auschwitz e Birkenau. Viaggio della memoria ai campi di sterminio

IMG_20180422_111556Cinquantatre persone provenienti da diverse zone della Lombardia – Como, Costa Volpino, Lodi, Lovere, Rescaldina – hanno partecipato, dal 21 al 24 aprile, al “viaggio della memoria”  organizzato da Auser con la collaborazione tecnica di EtliSind. Un’esperienza che lascia il segno, senza la retorica delle commemorazioni ma per il rigore storico e la forza espressiva dei luoghi, delle pietre, degli oggetti, delle immagini. Per ricordare che c’è bisogno di resistenza. Ora e sempre. Continua a leggere “Auschwitz e Birkenau. Viaggio della memoria ai campi di sterminio”

Programmazione socio sanitaria triennale: serve la partecipazione attiva.

udpC’è molta attenzione, in queste settimane, sull’applicazione delle nuove regole per i pazienti cronici, previste dalla legge regionale 23/2015. Quello della cronicità non è però l’unico ambito sul quale la pseudo-riforma ha introdotto novità: partirà a breve la programmazione socio sanitaria triennale. Serve il coinvolgimento delle organizzazioni di volontariato e cittadinanza attiva. Continua a leggere “Programmazione socio sanitaria triennale: serve la partecipazione attiva.”

Università popolare: il programma febbraio – maggio

auserProsegue “Territori di parole”, un programma ricco e denso, tanti incontri, tante occasioni di conoscere, approfondire, dialogare, confrontarci. Possiamo leggervi la centralità di tematiche che ruotano attorno all’asse del tempo, dall’ieri, all’oggi, al domani… Continua a leggere “Università popolare: il programma febbraio – maggio”