Emergenza salariale

FDV-noimageFondazione Di Vittorio: L’Italia è ferma, mentre crescono le cinque maggiori economie Ue. Retribuzioni stagnanti, aumenta il lavoro povero, calo drammatico degli investimenti. 2,4 milioni di lavoratori precari guadagnano solo 5 mila euro all’anno; 4,3 milioni di lavoratori dipendenti hanno una retribuzione lorda fino a 10 mila euro all’anno.

La Fondazione intitolata al grande sindacalista Giuseppe Di Vittorio ha elaborato una propria ricerca basata su recenti dati Ocse, Istat e Inps, mettendo a confronto con le cinque maggiori economie del continente (Francia, Germania, Olanda, Belgio e Spagna), dal 2010 al 2017. Ne merge un quadro drammatico per il nostro Paese: le retribuzioni medie reali per il lavoro dipendente a tempo indeterminato sono rimaste inchiodate a quota 29 mila euro lordi annui. In sette anni non sono cresciute. diversamente da quanto accaduto in Germania e in Francia.

leggi la ricerca di Lorenzo Birindelli

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...