Perché “periferie”?

Il futuro del mondo si gioca nelle periferie. Nelle periferie territoriali, dove sono ben visibili i danni ambientali prodotti dai cambiamenti climatici e dalle politiche liberiste. Nelle periferie sociali, segnate da una precarietà multietnica e intergenerazionale.

Il futuro del mondo si gioca nelle città, nelle comunità locali. Aperte, inclusive, solidali, attente alla cura di ciò che è di tutti: il Nostro quartiere, la Nostra scuola, il Nostro verde, la Nostra apertura alle diversità.

Il futuro della nostra città si costruisce nelle sue periferie, con le persone che le abitano. 

Le periferie non amano i muri, i confini, le barriere. La città murata di Como ha le porte aperte? Esiste una città fuori dalle mura? Sì, esiste, anche se compare raramente nelle decisioni dei palazzi di governo e nelle cronache mainstream,  e quindi ha bisogno di prendere parola, di narrarsi, quartiere per quartiere, scuola per scuola, associazione per associazione. Ha bisogno di mettere in relazione le esperienze, le storie, le persone. Non per fare “marketing”, non per fare “lobby”. Per fare coesione sociale, per dare valore al tempo liberato dal lavoro, per prendersi cura del luogo in cui viviamo. 

Camminare insieme, camminare domandando, venirsi incontro. Buon viaggio! 

A- Change: a Feltre incontro delle buone pratiche a favore delle persone e dell’ambiente

feltre001

Ci sarà anche Como, nell’intensa tre giorni di incontri, laboratori e approfondimenti in programma Feltre (BL) dal 22 al 24 novembre. A farsi portavoce del nostro territorio sarà l’impresa sociale Miledù e l’associazione Sentiero dei sogni, entrambe nella giornata di di venerdì 22. Sabato 23, il prof. Carlo Borzaga, docente di politica economica all’Università di Trento, terrà una lectio magistralis dal titolo “alla scoperta della comunità – il ruolo della cooperazione”. La presentazione dell’evento Continua a leggere “A- Change: a Feltre incontro delle buone pratiche a favore delle persone e dell’ambiente”

Petizione per il referendum costituzionale

referIl Coordinamento per la Democrazia costituzionale ha deciso di promuovere una Petizione per chiedere ai Deputati e ai Senatori di sottoscrivere la richiesta di referendum costituzionale per garantire agli elettori di decidere con il referendum se approvare o, come noi crediamo, respingere il taglio dei parlamentari, votato dal parlamento. Continua a leggere “Petizione per il referendum costituzionale”

Rebbio – i sindacati pensionati preparano la manifestazione nazionale unitaria di Roma

manifpensMartedì 12 novembre il salone dell’associazione Alfonso Lissi a Rebbio ha ospitato l’assemblea generale unitaria degli iscritti dei sindacati pensionati Cgil – Cisl – Uil di Como, in preparazione della manifestazione nazionale unitaria che si terrà a Roma, il 16 novembre al Circo Massimo, a sostegno della piattaforma rivendicativa, finora ignorata dal Governo Continua a leggere “Rebbio – i sindacati pensionati preparano la manifestazione nazionale unitaria di Roma”

Conferenza di organizzazione Auser Como: documento finale e video della relazione

locandauserSi è svolta venerdì 8 novembre a Cantù la conferenza provinciale di organizzazione dell’Auser, aperta dalla relazione di Francesco De Luca, alla presenza di 50 attivisti in rappresentanza delle 15 associazioni locali. Il documento conclusivo guarda al futuro, con l’impegno a difendere gli spazi di democrazia e coesione sociale,  dentro i nuovi scenari delineati dal Codice del terzo Settore. Continua a leggere “Conferenza di organizzazione Auser Como: documento finale e video della relazione”

Auser con Liliana Segre

liliana-segre-761159.610x431

La conferenza di organizzazione provinciale di Auser, riunita a Cantù l’8 novembre 2019, ha approvato un ordine del giorno di solidarietà con Liliana Segre e di condanna del fascismo, del razzismo e dell’antisemintismo: “Liliana Segre è una di noi, quando parla ai giovani nelle scuole e quando risponde agli odiatori ricordando che Lei non odia nessuno. Per questo, a differenza di coloro che si astengono in Parlamento, noi prendiamo posizione e chiediamo con forza a chi ne ha il dovere di far cessare le provocazioni e le offese, perché il fascismo non è un’opinione, è un crimine!”

Continua a leggere “Auser con Liliana Segre”

Acquisti verdi? il Comune di Como non risponde

gppIl settimanale ecologista l’ExtraTerrestre pubblica oggi un articolo-inchiesta sugli appalti pubblici “green” (GPP), che sono obbligatori per 15 tipologie di forniture, ai sensi dell’articolo 34 del codice degli appalti. E’ uscito il primo rapporto “I numeri del GPP” stilato dall’osservatorio di Legambiente sulla base di un questionario diffuso in tutti i Comuni . In un panorama ampiamente negativo (solo Bergamo rispetta al 100% la norma), Como spicca per non avere nemmeno risposto al questionario. Continua a leggere “Acquisti verdi? il Comune di Como non risponde”

Parco Negretti: Assemblea di zona e terzo settore ce l’hanno fatta!

rebbioC’è voluto tempo, ma alla fine la tenacia e la competenza tecnica hanno vinto. I lavori che verranno realizzati al Parco Negretti sono frutto di un percorso che viene da lontano, un percorso di cittadinanza attiva presidiato dall’Assemblea di zona Como Sud, che procede grazie ad un finanziamento Cariplo. L’amministrazione comunale in carica è spettatore passivo, e proprio per questo il risultato è ancora più rilevante. Continua a leggere “Parco Negretti: Assemblea di zona e terzo settore ce l’hanno fatta!”

Marco Bersani – il cappio al collo dei Comuni

csm_cappio_centri_di_spesa_052891bbc5Dal mese di settembre 2019 è stato dato il via a un piano di rinegoziazione della parte di mutui contratti dai Comuni con Cassa Depositi e Prestiti e posti in capo al Ministero dell’Economia. Moltissimi Comuni stanno ricorrendo a questo strumento e sui giornali locali e nazionali si sprecano articoli che suonano così “Il Comune X ha rinegoziato i mutui, risparmiando tot milioni”,

In questo articolo pubblicato dal quotidiano Il Manifesto, Marco Bersani spiega i retroscena – non molto nobili – di un’operazione che peserà sui bilanci futuri degli Enti. Continua a leggere “Marco Bersani – il cappio al collo dei Comuni”

Gregorio Arena – La natura bifronte degli Enti di Terzo Settore

trameL’opinione del prof. Gregorio Arena sul ruolo assegnato dalla Costituzione agli enti  di terzo settore: “Siamo essenzialmente bifronti perché è la nostra natura tessere la trama che connette la vita, le esperienze e le energie della persona e delle comunità con la politica”. Se ne parla a Milano giovedì 24 ottobre in occasione dell’incontro  ” Le trame della partecipazione” Continua a leggere “Gregorio Arena – La natura bifronte degli Enti di Terzo Settore”